Coppie di Fatto - DIRITTI DELLE COPPIE NON SPOSATE

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

coppie di fatto .it


Il matrimonio e le
coppie di fatto in Italia



L'art.29 della Costituzione stabilisce che l'ordinamento italiano riconosce la
famiglia quale società naturale fondata sul matrimonio.

Questa affermazione porta con sé numerose
conseguenze, in quanto essendo la Costituzione quella codificazione che determina i principi fondamentali del nostro ordinamento, la preminenza espressa nei confronti della famiglia fondata sul matrimonio determina innanzitutto un favor per quest'ultima.

A questa scelta legislativa si accompagnano effetti sia d'ordine patrimoniale che d'ordine personale, che vedono le
coppie di fatto senz'altro in situazione di inferiorità rispetto alle coppie legate da vincolo matrimoniale.

Si pensi poi al dovere di contribuzione, espressamente previsto dall'art. 143 del codice civile; esso non può essere neanche analogicamente applicato in materia di
coppie di fatto; come anche il dovere di fedeltà, causa di addebito di una separazione, in caso di separazione personale.

intervento su
RAIDUE  all'interno della nota trasmissione "Pomeriggio Sul Due". GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO



intervento su CLASS TV  .
GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO



intervento su RAITRE, si parla del contratto di convivenza, l'unico mezzo per tutelare molti diritti negati alle coppie di fatto.
GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO






 


Cerca informazioni su:

ASSOCIAZIONE FARE FAMIGLIA


sito internet: www.farefamiglia.it



Pensi che i tuoi diritti siano stati lesi?
Raccontaci la tua storia:

dirittodifamiglia@live.it




COPPIE DI FATTO . it




 
Torna ai contenuti | Torna al menu